MUG MAI UNA GIOIA: LE TAZZE DI CBIB.      #FINALMENTE 

Presentazione Teoria del disagio contemporaneo a BookCity Milano

Andrea Antoni e Francesco Lanza presentano il libro “Teoria del disagio contemporaneo” (il Saggiatore) in occasione di BookCity Milano 2023.

È stata una presentazione libro memorabile, quella tenuta domenica 19 novembre, presso l’Aula Magna del SIAM, in occasione di BookCity Milano

Assieme a Francesco Lanza, che ritengo essere una delle persone più brillanti che abbia mai conosciuto in rete, è stato spettacolare tenere una lezione magistrale a tema disagio, davanti a una platea di ben 105 brutters (sì, li abbiamo contati, o meglio li ha contati Franco Aresi, che ringrazio per le fotografie).

Sessanta minuti non banali, fatti assolutamente “a braccio”, prendendo come punto di partenza il disagio descritto nel libro Teoria del disagio contemporaneo” edito da il Saggiatore, ma spaziando in lungo e in largo per altri disagi. Si è di certo parlato del libro, m è stata più un’occasione per incontrarsi, divertirsi e passare del tempo tutti assieme.

Il disagio pervade ogni ambito:

lavoro, mezzi pubblici, scuola, app di incontri, bar e cene in famiglia. Andrea Antoni, su Instagram @cosebrutteimpaginatebelle, porta a BookCity il suo Disagio in Tour e attraverso la sua acuta e provocatoria ironia ci offre uno sguardo sul disagio che permea la società contemporanea, rivelando le sfaccettature nascoste di questa esperienza comune a tutti noi.

Articoli correlati

I Brutters si raccontano tramite desideri impossibili: come vorrebbero essere in un’altra vita?
Il 26 dicembre, su Cose Brutte Impaginate Belle, si tiene il torneo dei manicaretti cucinati male in occasione del Natale.

Prodotti in evidenza

Ricerca...